La strada è sempre quella, ma la gente è differente

La citazione nel titolo, tratta dal canto ecclesiastico “Esci dalla tua terra” (e genialmente ripresa dagli Elii in Born to be Abramo) si conclude con “(la gente) ti è nemica” . Ecco, spero che per me non sia proprio così. La gente differente cui faccio riferimento è quella che compone la redazione del quotidiano online L’altra Parola, con cui ho cominciato a collaborare ufficialmente da questa settimana. Nel frattempo, continua l’impegno col mensile cartaceo PrimaPagina, la gestione di questo blog e della relativa pagina Facebook. Senza contare l’intento del sottoscritto di tornare a lavorare-cazzeggiare alla radio dell’università (qui la diretta online) con l’amico Oscar Rafone. Detto questo, dato che non di solo giornalismo vive l’uomo, credo che sia ora di trovare un mestiere serio, altrimenti muoio di fame.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...